StopNCII.org è uno strumento gratuito progettato per supportare le vittime da abusi di immagini intime non consensuali (NCII).


Il Garante europeo della protezione dei dati ha scoperto che l’Europol, l’agenzia di polizia dell’UE, ha raccolto illegalmente un vasto archivio di dati personali. Secondo i documenti interni visionati dal Guardian, l’archivio di Europol contiene almeno 4 petabyte, equivalenti a 3 milioni di CD-Rom o un quinto dell’intero contenuto della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

Approfondisci Europol è la nuova NSA europea?

Le aziende tecnologiche ci stanno profilando da prima della nascita.