La vie en rose (brano musicale)

Nel 1945 Edith Piaf scrisse il testo di una canzone, che sottopose al suo arrangiatore, tale Robert Chauvigny. Lui però si rifiutò, ritenendolo indegno della sua firma. Fu così che la cantante francese si rivolse ad un altro musicista, Louis Gugliemi. Senz’altro la scelta giusta, perché da questo sodalizio artistico nacque una delle canzoni francesi più famose di sempre: La Vie en Rose.