Grazie a Dio è giovedì. The Guardian racconta la storia di Target Publishing, una rivista britannica costretta a tagliare la paga del suo personale del 20% e la settimana lavorativa, quando è iniziata la pandemia. A luglio, quando ha riportato gli stipendi ai livelli pre-pandemia, ha deciso di mantenere in vigore la settimana breve. Anche altre grandi aziende stanno adottando misure simili e tutte riscontrano una crescita della produttività.